Strumenti Utente

Strumenti Sito


dfd:dfd11

Document Freedom Day 2011

Con il patrocinio di

Cosa è il DFD

Il Document Freedom Day è la giornata mondiale dedicata agli standard aperti per i documenti. L'evento è organizzato a livello internazionale dalla Free Software Foundation Europe (http://www.fsfe.org).

Con “standard aperti” si caratterizzano quegli standard, le cui specifiche sono aperte a tutti, e su cui tutti possono lavorare, interoperare, e collaborare, senza essere costretti ad affidarsi ad un unico monopolista detentore di uno standard “chiuso” (altrimenti definito “standard proprietario”). L'evento è indirizzato verso tutti gli standard per file digitali, quali musica, immagini, video, ma si concentra soprattutto sullo standard dei documenti. Ci sono una serie di valide motivazioni per portare ODF nelle scuole e farlo conoscere sia ai professori sia agli studenti, che vanno viste in confronto tra l'alternativa proprietaria e quella aperta.

Evento 2011 - 2 Aprile

L'evento è stato spostato dal 30 Marzo al 2 Aprile per venire incontro ad esigenze lavorative dei relatori.

Protagonista ospitante di quest'anno è il Liceo Scientifico Statale "A.Volta" di Spoleto.

Il programma

  • 08.30 - 09.00 Saluti autorità ed Introduzione – (Dott.Alexjan Carraturo)
  • 09.00 - 09.30 L'ufficio liberato – (Dott.Marina Latini)
  • 09.30 - 09.50 L'altra metà del cielo - donne@sofwarelibero - (Dott.Marina Latini)
  • 09.50 - 10.20 Hollywoodesktop - Il cinema in una webcam – (Stefano Baldan)
  • 10.20 - 10.30 Pausa
  • 10.30 - 11.00 I formati audio e video e XBMC (XBox Media Center) – (Alessandro Lorenzi)
  • 11.00 - 11.30 Gutenberg 2.0 – (Ing.Paolo Bernardi)
  • 11.30 - 12.00 Uno “Snippet” per Android: “Ciao Mondo” – (Stefano Biancorosso)
  • 12.00 - 12.30 Music from a class - Formati aperti e sperimentazioni audiovisive - (Stefano Baldan)
  • Pausa pranzo
  • 15.00 - 18.00 Application Space

Interverranno all'evento il responsabile del Servizio politiche attive del lavoro della Regione Umbria Petetti Antonietta e l'Assessore Comunale all'Istruzione e Pari opportunità Battistina Vargiu.

Durante la sessione pomeridiana sarà possibile portare il proprio computer per provare ed installare sistemi operativi GNU/Linux.

Marina Latini, cofondatrice del progetto “donne@softwarelibero”, presenterà l'iniziativa legata al ruolo delle donne nel mondo del software libero.

Dove

La rete

Materiali

Nella sezioni materiali saranno disponibili i banner e i volantini dell'evento

Materiali

Comunicato Stampa

Sabato 2 Aprile 2011 ( e non il 30 Marzo come previsto per l'evento internazionale, per motivi logistici/organizzativi), FSUGitalia organizza, per la quarta volta il Document Freedom Day (DFD). Il DFD è la giornata mondiale dedicata agli standard aperti per i documenti ed è istituita a livello internazionale dalla Free Software Foundation Europe (http://www.fsfe.org), per promuovere e diffondere gli standard aperti e i formati documentali liberi.

Dopo la calorosa accoglienza dell'edizione 2010, l'evento torna presso i locali del Liceo Scientifico Statale “A.Volta”, vicolo San Matteo 8,06049 Spoleto (PG).

La giornata è volta a diffondere tra gli studenti e le persone che parteciperanno, l'importanza degli standard informatici e documentali nella vita quotidiana del cittadino e l'impatto che ne consegue sulla vita pubblica propria e delle amministrazioni. In particolare, lo scopo è quello di mostrare i vantaggi pratici, etici ed economici dell'adozione degli standard aperti e, contestualmente, l'uso del software libero.

Con “standard aperti” si caratterizzano quegli standard le cui specifiche sono aperte a tutti, e su cui tutti possono lavorare senza essere costretti ad affidarsi ad un unico monopolista detentore di uno standard “chiuso” (altrimenti definito “standard proprietario”). L'evento è indirizzato verso tutti gli standard per file digitali, quali musica, immagini, video, ma si concentra soprattutto sullo standard dei documenti.

L'evento sarà caratterizzano dalla ormai classica divisione in due sessioni: quella mattutina, più teorica e divulgativa, con interventi di esperti e operatori nel campo del IT, e quella pomeridiana, più pratica, dove si cercarà di far toccare con mano quanto visto durante la mattinata.

Maggiori informazioni sull'evento, sul come arrivare, sul materiale ed i volantini sono a disposizione nella sezione eventi del sito di FSUGitalia ( http://www.fsugitalia.org/eventi/doku.php?id=dfd:dfd11 ).

Rassegna Stampa

dfd/dfd11.txt · Ultima modifica: 2014/02/18 18:12 (modifica esterna)