Strumenti Utente

Strumenti Sito


duccit10:women

Il ruolo delle donne nel Software Libero in Italia

Domenica, ore 11:30 - 13:00

Tavola rotonda organizzata da Francesca Ciceri e Silvia Bindelli, del team Ubuntu-women e Debian-women

L'incontro si terrà sotto forma di chiaccherata informale tra i partecipanti che cercheranno di analizzare i punti critici della grave sottorappresentazione femminile all'interno del mondo del Software Libero, le cause che ne sono alla base e le possibili strategie per porvi rimedio. Francesca e Silvia potranno arricchire la discussione collettiva con la testimonianza delle esperienze dei due progetti (Debian Women e Ubuntu Women) e delle modalità attraverso cui i due gruppi hanno cercato e cercheranno di favorire il contributo delle donne in Debian e Ubuntu.

Alcune domande

Abbiamo pensato, per questa occasione, di dare spazio alle domande di utenti e sviluppatori e di condurre una chiaccherata libera sul tema, per elaborare tutti insieme delle strategie e delle proposte.

Vogliamo dare la possibilità di fare delle domande e proporre temi di discussione anche a chi non potrà essere fisicamente presente : a questo proposito un primo elenco di domande/temi da affrontare (molto generale) verrà stilato qui, ma cercheremo di stimolare il dibattito sulle ML e sui forum (sia lato utenti che sviluppatori) all'interno dei rispettivi progetti. Diciamo che si tratta di una specie di “contest” per la scaletta della tavola rotonda. :)

  1. Qual è la percentuale di donne presenti nel Software Libero? E in Debian? E in Ubuntu?
  2. Quali sono i principali ostacoli alla presenza delle donne nell'ambito dell'informatica in generale e del Software Libero in particolare?

aggiungi qui un argomento o un tema per la scaletta della tavola rotonda

Cose da fare

Una breve lista di cose da fare per cercare di organizzare al meglio l'incontro:

  • raccogliere materiale informativo da mettere a disposizione dei partecipanti: statistiche e dati circa la presenza delle donne, bibliografia e siti internet per chi volesse approfondire dopo l'incontro, ecc.
  • pubblicizzare l'evento attraverso canali specifici gender-related: LinuxChix, GeekFeminism, $distro Women, ecc.
  • stimolare la discussione sui forum utenti e ml in modo da capire quali siano i punti di vista altrui (non-femminili e di chi non è sensibile al problema, come anche di chi non conosce il problema) sulla questione questo può avvenire mediante post su forum, blog, discussioni in ML, ecc.
  • creare una locandina specifica?

aggiungi qui la tua idea di cosa dannatamente urgente&utile da fare

duccit10/women.txt · Ultima modifica: 2014/02/18 18:12 (modifica esterna)