DFD 2011, Sabato 2 Aprile, Spoleto

Arriva anche quest’anno l’ormai consueto appuntamento di primavera con gli standard documentali e multimediali aperti ed in generale il software libero.

Per la quarta volta nella sua storia, FSUGitalia, il 2 Aprile 2011,  organizza, il Document Freedom Day.

Il Document Freedom Day è la giornata mondiale dedicata agli standard aperti per i documenti e si si terrà presso il Liceo Scientifico “A. Volta” di Spoleto (PG), il medesimo della passata edizione. L’evento è cordinato a livello internazionale dalla Free Software Foundation Europe (http://www.fsfe.org).

Con “standard aperti” si caratterizzano quegli standard, le cui specifiche sono aperte a tutti, e su cui tutti possono lavorare, interoperare e collaborare, senza essere costretti ad affidarsi ad un unico monopolista detentore di uno standard “chiuso” (altrimenti definito “standard proprietario”).

L’evento è indirizzato verso tutti gli standard per file digitali, quali musica, immagini, video, ma si concentra soprattutto sullo standard dei documenti. Ci sono una serie di valide motivazioni per portare ODF nelle scuole e farlo conoscere sia ai professori sia agli studenti, che vanno viste in confronto tra l’alternativa proprietaria e quella aperta.

Mantenendo quella che ormai è la tradizione dei DFD di FSUGitalia, la giornata si aprirà anche ad argomenti maggiormente diversificati, come ad esempio la presentazione del progetto Donne@SoftwareLibero, e dei workshop pomeridiani dalla forte caratterizzazione pratica.

Per il programma e tutte le altre informazioni relative all’evento è possibile consultare il wiki degli eventi, ed in particolare la pagina dedicata al DFD 2011, oppure contattare direttamente i membri dello staff.

One comment

  1. [...] Document Freedom Day è la giornata mondiale dedicata agli standard aperti per i documenti e si si terrà presso il [...]